I soggetti che sostengono delle spese per ristrutturare immobili residenziali, cioè adibiti ad abitazione  hanno diritto a recuperare parte del costo sostenuto, grazie ad una detrazione dall’IRPEF (Imposta sul reddito delle persone fisiche), cioè dalle imposte derivanti dalla dichiarazione dei redditi.
Gli interventi individuati per fruire della detrazione possono essere riassunte nel seguente elenco:

  • progettazione di lavori ed altre prestazioni rese da professionisti, richieste dall’intervento;
  • acquisto di materiali e prestazioni d’opera;
  • perizie, sopralluoghi e relazioni di conformità;
  • oneri di urbanizzazione ed altre spese direttamente correlate alla realizzazione del recupero edilizio;
  • spese per riqualificazione energetica che non possono fruire della ulteriore detrazione del 65%;
  • IVA, bolli ed altri tributi afferenti le prestazioni sopra elencate.

Ed altre tipologie di lavori, soprattutto se finalizzati al contenimento dell’inquinamento acustico, alla adozione di misure antismiche, alla eliminazione di barriere architettoniche, alla bonifica dall’amianto, alla cablatura degli edifici, alla costruzione di parcheggi.

La procedura per la detrazione

Per ottenere il beneficio fiscale è sufficiente che il contribuente sia in regola con i permessi tecnici e amministrativi per l’esecuzione dei lavori, e che paghi le spese con bonifici , nei quali dovranno essere evidenziati i seguenti dati:

  • causale del versamento, con la seguente dicitura: detrazione ex art. 16 bis, D.P.R. 917/1986;
  • il proprio codice fiscale (cioè il codice fiscale di chi paga);
  • il codice fiscale o la partita IVA di chi esegue i lavori.

A quanto ammonta la detrazione

La detrazione, originariamente pari al 36%, è stata aumentata al 50% per i lavori eseguiti entro il 31 dicembre 2020.

L’importo è detratto in dieci anni, con quote costanti nell’anno in cui la spesa è sostenuta e nei nove successivi, a prescindere dall’età del contribuente .

da Dirittieimposte.it

 

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.